img-book
ISBN: 9788898187249
COD: 017 Categorie: ,

Donna Perfecta

di: Pérez Galdós, Benito
traduzione di: Toso, Fiorenzo

Il conflitto fra modernità e intolleranza, tra fanatismo e progresso, tra centralismo e localismo, nella Spagna ottocentesca, attraverso la scrittura raffinata di un maestro del realismo: tra pittura d’ambiente e rappresentazione simbolica, una lettura attenta di fenomeni ricorrenti nella storia europea, sullo sfondo di una intensa e disperata passione amorosa.

Pag. 322,  14,00

Quantità:
Informazioni su questo libro
Il conflitto fra modernità e intolleranza, tra fanatismo e progresso, tra centralismo e localismo nella Spagna ottocentesca, attraverso la scrittura raffinata di un maestro del realismo: tra pittura d’ambiente e rappresentazione simbolica, una lettura attenta di fenomeni ricorrenti nella storia europea, sullo sfondo di una intensa e disperata passione amorosa.

ISBN: 9788898187249
SKU: 017
Editore: Pentàgora
Data di pubblicazione: 2014, novembre
Numero pagine: 322

Traduttore: Toso, Fiorenzo
(Las Palmas, 1843 - Madrid, 1920)
È unanimemente considerato il più grande narratore spagnolo dall’epoca di Cervantes. La sua vasta opera, comprendente la serie storica degli Episodios nacionales, numerosi altri romanzi e opere teatrali, è solo parzialmente nota in Italia attraverso la traduzione di alcune tra le opere più note, come Tristana (1892) e Nazarín (1895), che ispirarono celebri film di Luis Buñuel, o Misericordia (1897), considerato insieme con Fortunata y Jacinta (1886-1887) la sua opera migliore.