L’ODORE DELLA TORBA BRUCIATA
Almanacco rurale 2020
img-book
ISBN: 978-88-98187-74-4
COD: 069 Categorie: , ,

LE BAMBINE

di: Roncada, Zena

La bambina che non vuole crescere e quella che si scopre grande, all’improvviso. La bambina che nella notte teme l’invasione delle formiche e quella che invece addomestica il buio, suonandolo con le mani. La bambina che s’inventa universi sospesi e quella che già conosce la fatica di un quotidiano pieno di limiti.

Tanti incontri, con la natura, le cose e le persone, con la bellezza, la vergogna e la paura, con la gioia, la meraviglia e il dolore, con le partenze, gli arrivi e i ritorni.

Tante  prime volte che svelano il mondo, registrate attraverso uno sguardo ora intinto nella magia ora così consapevole della realtà da coglierne il senso segreto, le spine e il mistero.

Pag. 134,

 12,00

Quantity
Informazioni su questo libro

La bambina che non vuole crescere e quella che si scopre grande, all’improvviso. La bambina che nella notte teme l’invasione delle formiche e quella che invece addomestica il buio, suonandolo con le mani. La bambina che s’inventa universi sospesi e quella che già conosce la fatica di un quotidiano pieno di limiti.

Tanti incontri, con la natura, le cose e le persone, con la bellezza, la vergogna e la paura, con la gioia, la meraviglia e il dolore, con le partenze, gli arrivi e i ritorni.

Tante  prime volte che svelano il mondo, registrate attraverso uno sguardo ora intinto nella magia ora così consapevole della realtà da coglierne il senso segreto, le spine e il mistero.

ISBN: 978-88-98187-74-4
SKU: 069
Editore: Pentàgora
Data di pubblicazione: 2019
Numero pagine: 134

Autore: Roncada, Zena
(Borgofranco sul Po, 1950)
Insegnante. Vive fra le nebbie e i pioppi della Bassa Padana, in uno degli ultimi paesi del mantovano, a ridosso del Po. È autrice di testi per la scuola. Si occupa di semiotica, linguistica e didattica dell’italiano, con scritti e interventi nell’ambito della formazione. Ama scrivere storie che raccontano la sua terra e la sua gente, nel presente e nel passato.