Arte & Vino. Associazioni temerarie di un appassionato
Il presente è terra di nessuno
img-book
ISBN: 9788899866020

Eritrea 1941. L’ultimo anno della colonia primogenita

di: Bianchi, Alessandro

1941: l’ultimo atto dell’avventura coloniale italiana in Eritrea narrato, giorno dopo giorno, nel diario di un giovane funzionario di banca. Protagonista della drammatica battaglia di Cheren, testimone lucido e ironico, senza risparmiare critiche alla malaccorta e miope entrata in guerra di Mussolini, Alessandro Bianchi con stile asciutto, a tratti quasi giornalistico, attraverso la propria diretta esperienza racconta la fine del dominio italiano in Eritrea.

Pag. 258,

 14,00

Quantity
Informazioni su questo libro
1941: l’ultimo atto dell’avventura coloniale italiana in Eritrea narrato, giorno dopo giorno, nel diario di un giovane funzionario di banca. Protagonista della drammatica battaglia di Cheren, testimone lucido e ironico, senza risparmiare critiche alla malaccorta e miope entrata in guerra di Mussolini, Alessandro Bianchi con stile asciutto, a tratti quasi giornalistico, attraverso la propria diretta esperienza racconta la fine del dominio italiano in Eritrea.

ISBN: 9788899866020
Editore: InSedicesimo
Data di pubblicazione: 2016
Numero pagine: 258

Informazioni aggiuntive

Peso 0.35 kg
Dimensioni 20.5 × 14.7 × 1.7 cm