img-book
ISBN: 9788899866310

La Chiave del Certosino

di: Roba, Ezio

La storia narrata è collocata in epoca medievale e si svolge tra la regione alpina della Valle Pesio e la pianura del basso Piemonte. Avviene durante la coda di un rigido inverno, quello del 1464, che attanaglia con la sua gelida morsa quel lembo di terra e pare non terminare mai. La calma ovattata di nevicate copiose e la serenità ascetica della […]

Pag. 176,  12,00

Quantità:
Informazioni su questo libro
La storia narrata è collocata in epoca medievale e si svolge tra la regione alpina della Valle Pesio e la pianura del basso Piemonte. Avviene durante la coda di un rigido inverno, quello del 1464, che attanaglia con la sua gelida morsa quel lembo di terra e pare non terminare mai. La calma ovattata di nevicate copiose e la serenità ascetica della Certosa di Pesio vengono sconvolte: il ritrovamento casuale di un’antica chiave dà il via al succedersi di avvenimenti che vedono l’intreccio di più personaggi e il definirsi di due fronti antagonisti. La natura, ambiente preponderante di un medioevo rurale, è una protagonista involontaria, ma onnipresente, che partecipa ai fatti, delineandosi come un involucro pittorico che accompagna, sottolinea ed interpreta i sentimenti degli uomini. La vicenda offre, nel finale, una chiave di lettura più moderna, con un epilogo inatteso.
Autore: Roba, Ezio
1964
Classe 1964. Laureato in Scienze biologiche. Percorso di studì in ambito musicale (pianoforte). Appassionato di auto storiche e attratto da scienza, filosofia e natura.