Lûnaio 2019 – Bèllo Segnù
Scuro e stirboro
img-book
ISBN: 978-88-99866-39-6

Paul Niente – Falsipiani

di: Stan, Caviglia, Davide,

“È come quando scopri che il tuo passaporto è scaduto, e la foto è quella di un altro”
Andrea G. Pinketts

“Tempi morti, tempi noir Per ammazzare il crimine, Paul Niente Detective”
Indagini, investigazioni, suspense, ma di crimini neanche l’ombra. Paul Niente Detective è l’antimateria del noir, il buco nero in cui, attratti da una misteriosa, irresistibile forza, precipitano tutti gli ingredienti delle detective stories.

Pag. 52,

 5,00

Quantity
Informazioni su questo libro
Indagini, investigazioni, suspense, ma di crimini neanche l’ombra. Paul Niente Detective è l’antimateria del noir, il buco nero in cui, attirati da una misteriosa, inspiegabilmente irresistibile forza, precipitano tutti gli ingredienti delle detective stories. Quello che non sparisce, state sicuri, è il sapore, e in questo caso molto fanno gli aromi soprannaturali della dispensa segreta di Stan e Caviglia: dialoghi 99% fondenti, soggetti alla tartare, neri amari e bianchi friulani ghiaggiati. 6 storie i cui finali non sono aperti, sono rampe di lancio per tornare a raccontare agli umani cosa avete visto. E assaporato.

ISBN: 978-88-99866-39-6
Editore: InSedicesimo
Data di pubblicazione: 2018
Numero pagine: 52

Autore: Stan
1967
Andrea Nani (Milano, 1967), grafico creativo e paroliere, disegna, inventa, e gioca con i linguaggi da sempre. Laureato in Architettura al Politecnico di Milano è Marketing Art Director presso Mondadori Libri, occupandosi della comunicazione al trade (materiali promozionali) e al consumer (banner, booktrailer).
Blogger dal 2004 scrive aforismi, gag, microscritti. Ha pubblicato i racconti Il parquet nudo e Boulevard Delacroix  nella collana Gialli Mondadori, il racconto Impara a dire di no nella rivista letteraria “Nuovi Argomenti”. È stato tra gli autori de “L’antitempo”, rivista di satira premio Satira di Forte dei Marmi 2013, tra i giurati: Massimo Gramellini, Pino Corrias, Beppe Cottafavi. Sue le invenzioni delle pubblicità apparse nei numeri dell’Antitempo: Amaro Rancore, Caramelle al Lapsus Freud, e È in Audi editore.
Autore e sceneggiatore della serie a fumetti “Paul Niente Detective”, il cui primo numero Falsipiani è disegnato da Davide Caviglia, ha pubblicato i primi due racconti in eBook Paul Niente Detective – 1. Terna secca e Paul Niente Detective – 2. Un dolce al sangue, e in uscita, a breve, Paul Niente Detective – 3. I suicidi si ammazzano al lago e Paul Niente Detective – 4. Il suono del lastrico.
È autore anche dei testi per gli spettacoli di cabaret surreale: C’è poco da reading, Non sono vintage, sono  tua nonna, Cos’è l’amore se non tutto un grande misunderstanding, Laggiù nel Paese dei topici, che interpreta dal vivo.
1976
Nato a Genova termina la sua educazione artistica a Milano, Oltre che con il fumetto, ama dilettarsi con la scrittura di micro storie, (pubblicate dal 2007 al 2012 con lo pseudonimo di Pastis Abeba sul blog omonimo) e con l'illustrazione.
Uno degli strumenti preferiti è la penna Bic, con la quale realizza opere istintive dal sapore lisergico e ritratti "ciechi", ossia realizzati a occhi chiusi, colorati con caffè o vino rosso.
Messa da parte la satira, linguaggio attraverso il quale ha collaborato alla rivista L'antitempo (vincitrice del Premio Satira Forte dei Marmi 2013) e tenuto un blog su Linkiesta, si dedica alla sperimentazione del segno e alla ricerca di un personale stile narrativo.
Nel 2014 disegna l'albo noir a fumetti Paul Niente, creato e scritto da Andrea "Stan" Nani, edito dalla Associazione Culturale L'antitempo e presentato al Comicon di Napoli nel 2014.
La storia ruota intorno a un detective e al suo assistente (l'agente Qualunque) che giunti sulla scena del crimine divagano in elucubrazioni al limite del nonsense che finiscono per non portare - per l'appunto - a niente.